2009/09/27

Creta, il Mare e l'Europa

Appena tornato da Creta, per ora uno dei viaggi più soddisfacenti fra tutti. Un po' a sorpresa, visto che fino ad oggi non ero mai stato incuriosito particolarmente dall'isola Greca.

Cibo ottimo, clima altrettanto (se si esclude un po' troppo vento), patrimonio culturale millenario - il Palazzo di Cnosso, nonostante possa essere solo immaginato, trasuda di fascino - e ambientazioni naturalistiche eccezionali, come le spiagge di Balos ed Elafonissi, e la spettacolare Gola di Samaria, 16 km da precorrere sulle proprie gambe, dal cielo alla terra.

La vacanza inoltre mi è servita per avere due conferme:

  • Per quanto il mare basso, con acqua cristallina dal trasparente al blu, passando per il verde acqua, sia spettacolare, preferisco nettamente il mare mosso, irruento, pronto al travolgimento;
  • l'Europa, con la sua storia e le sue tradizioni, è sempre il mio continente preferito.

Resta forse il rimpianto di non aver visto tutto il vedibile... ma non si può avere tutto dalla vita. :-)

P1000770_2P1000786_2P1000823_2P1010037P1010148_2P1010354_2

Posta un commento