2009/10/03

Foto in posa? No grazie

Ieri sono stato alla fiera IoSposa; fra i molti stand uno in particolare ha attirato la mia attenzione, quello di Foto in Posa? No Grazie!. Un studio fotografico che si fa portatore di un concetto che io abbraccio da quando mi interesso di fotografia: le fotografie migliori non sono quelle costruite, ma le foto spontanee, che riescono ad immortalare gli istanti più significativi di un evento.

La maggior parte delle foto in posa, costruite, sono uguali a loro stesse, identiche mentre ripetono continuamente un momento totalmente avulso dal luogo e dall'evento che vorrebbero rappresentare. Non importa dove sono scattate; sono sempre al stessa foto.

Per quel che mi riguarda, molto meglio quindi un'immagine catturata nell'eccitazione del momento, capace di rappresentare davvero qualcosa, piuttosto che una forzatura, irrimediabilmente finta e costruita. A che almeno non sembri proprio tale.

Consiglio quindi di dare un'occhiata alla galleria di http://www.fotoinposanograzie.com, davvero meritevole.

Posta un commento