2010/10/17

La sindrome dell'anticipazione eccessiva

Sono un Google Buzz tester: accedo a feature in versione beta di Google Buzz prima degli altri, anticipatemi prima del rilascio.
Il 29 settembre ricevo un'email: "In arrivo una nuova funzione! Presto disponibile per te". Al 17 ottobre sono ancora in attesa.

Ad inizio settembre Steve Jobs presenta fra le altre cose iOS 4.2. In rilascio a novembre.

Google lo scorso anno presenta Chrome OS. Data di rilascio: un anno dopo circa.

Microsoft Presenta Windows Phone 7 a marzo. Arriva a ottobre.

Ancora Google a maggio presenta funzionalità per Android che ancora dobbiamo vedere.

Apple presenta l'iPhone 4, anche in versione bianca. Chi l'ha vista?

Nokia presenta il nuovo N8 ad aprile. Disponibile ad Ottobre.

Insomma, a me questa tendenza a presentare prodotti eoni prima la data del rilascio inizia a spaccare le palle.
Posta un commento