2011/08/27

Altro che articolo 18

Macity: Apple, i segreti del suo management e la visione di Jobs in un articolo di Fortune:
"«la gente arriva in Apple e ci resta perché crede nella missione dell’azienda anche se non è personalmente felice di restare in quel posto. Molti hanno sognato di essere lì fin da bambini e per loro essere in quel posto è qualche cosa di magico». «Apple - dice Andrew Borovsky che ha lavorato come designer a Cupertino - è un luogo dove la parola indulgenza o comprensione non hanno significato». Apple fa capire a chi ci lavora che il suo è un privilegio perché sta creando i prodotti più interesanti al mondo e quindi il suo compito è quello di «chiudere la bocca e lavorare e forse avrai la fortuna di poter restare»"


Posta un commento