2012/02/19

Il Festival della Televisione Italiana

Emma Marrone ha vinto il Festival di Sanremo 2012

Il Festival della Canzone Italiana, lo chiamano. Invece Sanremo è diventato negli ultimi anni il Festival della Televisione Italiana, ancor di più quest'anno dove i vincitori sono stato Emma Marrone, direttamente da Amici, e il pischello di Io Canto, di cui mi sfugge il nome.

Non ho guardato il festiva se non per qualche minuto sorbendomi due momenti di profonda tristezza, vale a dire l'intervento di Federica Pellegrini (vederla ballare con Gianni Morandi era come vedere un pesce four di piscina) e l'intervento successivi di Rocco Papaleo, che avrebbe fatto meglio a restare imprigionato in un qualche film di Pieraccioni.

Però guardando l'Albo d'Oro, non si può non notare un profondo cambiamento nei nomi dei vincitori. Un tempo venivano solitamente premiati musicisti di esperienza, che avevano fatto una lunga gavetta e che rappresentava davvero la musica Italiana, o almeno una parte di essa, vala e a dire quella più patinata, ma comunque frutto degli anni, della fatica, dello sbattimento.

Oggi invece è il frutto di esposizione mediatica, spesso attraverso programmi che catapultano gente dalle stalle alle stelle tramite un programmi più simile ai reality o un concorso canoro. Basta passare per Amici e abbiamo poi la vittoria a Sanremo aggiudicata. 3 delle ultime 4 edizioni hanno visto trionfare un Amico. Per questo ormai si tratta del Festival della Televisione Italiana. In Italia ormai anche la musica ha subito la sua "catodicizzazione" e passa attraverso l'etere molto più di quanto prima passasse attraverso le frequenze radiofoniche.

Prepariamoci dunque ad un prossimo talent show: Amici di Sanremo. Non è da escludere.