2013/12/29

Composizione: dinamismo e staticità. Casuali

Dove: Cossato BI, Italia
immagine due donne in un locale, assopita e pensierosa
Sleeping


Non è raro, almeno per me, che alcuni degli scatti migliori giungano per caso. Per esempio lo scatto qui sopra, che avevo semplicemente intitolato Sleeping, ma cui forse il titolo non rende giustizia. Scattato in un locale, senza prestare particolarmente attenzione alla scena, ma cogliendo un momento specifico, che non mi vergogno di definire come un semplice colpo di fortuna. Una volta osservato il risultato sullo schermo della fotocamera sono rimasto abbastanza colpito dalla composizione che ne è emersa, caratterizzata da staticità e dinamismo allo stesso tempo.

L'immagine è dominata da due diverse tendenze: la prima è la dinamicità delle linee curve, che ho evidenziato qui di seguito in rosso, con il tavolo tondo, le rotondità dei visi e la disposizione delle tazzine sul tavolo, che danno movimento alla composizione e tendono a veicolare lo sguardo e l'attenzione verso il centro dell'immagine; la sfocatura al centro dell'immagine obbliga l'osservatore a spostarsi verso il viso a fuoco della ragazza vestita di rosa, posizionato in alto a destra, ma il cui sguardo, proiettato al di fuori della composizione, spinge nuovamente l'osservatore ad allontanarsi verso il basso a sinistra, riprendendo il movimento.

analisi della composizione dell'immagine Sleeping
La composizione evidenzia il dinamismo delle curve rosse e la staticità delle linee azzurre


Allo stesso tempo la struttura compositiva evidenzia un punto fisso statico, rappresentato dalle linee delle braccia, poggiate sul tavolo, che riprendono la circolarità dell'appoggio, ma vanno a costituire due triangolo impliciti e trasmettono una sensazione di sicurezza e stabilità all'interno del quale lo sguardo può muoversi liberamente.

La scritta capovolta sullo sfondo ha una funzione ambivalente: da un lato tende a distrarre l'osservatore, portando lo sguardo a soffermarsi su di essa; dall'altra questo movimento accentua il dinamismo, creando una certa tensione e contrasto generato dalla composizione e dalla scritta sullo sfondo. Non saprei valutare con fermezza il ruolo della scritta capovolta, ma ritengo possa essere un elemento utile nella composizione complessiva, capace di incrementare il dinamismo.

Di ostacolo invece la pressafiltro, la cui presenza trovo rappresenti un ostacolo, che tende a disturbare non solo il movimento delle curve ma anche la staticità delle linee; trattandosi di uno scatto casuale è però parte del momento e sarebbe stato impossibile non includerlo come elemento spontaneo.

Infine ho scelto di mantenere il colore rispetto ad un conversione bianco e nero, per dare maggior risalto al rosa del soggetto a destra, così da attirarvi maggiormente lo sguardo dell'osservatore e conferirle maggior rilevanza.



Posta un commento